Su Battileddu Anello Corniforme Sardo

80.00 

Guida alle taglie
6Taglia 67Taglia 78Taglia 89Taglia 910Taglia 1011Taglia 1112Taglia 1213Taglia 1314Taglia 1415Taglia 1516Taglia 1617Taglia 1718Taglia 1819Taglia 1920Taglia 2021Taglia 2122Taglia 2223Taglia 2324Taglia 2425Taglia 25
Svuota
ID prodotto: 1460 COD: N/A Categoria:

Anello in argento 925.

Su battileddu è un anello corniforme della collezione Dìuma Rings, realizzato in argento 925 con effetto anticato su lucidatura a specchio. Questo gioiello si unisce alla linea di anelli che raccontano il Carrasecare (dal sardo, Carnevale) e più in particolare quello di Lula.

Il termine “battileddu” deriva dal greco “bathileios”, ricco di messi, ossia colui che rende fertili i campi. Il Carrasecare di Lula si lega infatti ai riti agrari celebrati in onore di Dioniso, dio della vegetazione, del vino e per estensione dell’estasi e dell’ebbrezza. Talvolta il Dio veniva raffigurato mentre si abbeverava da un corno potorio, un corno, per l’appunto, utilizzato come recipiente per bere.

Sono proprio le corna caprine, adagiate sul capo della maschera de su battileddu, a renderla immediatamente unica e riconoscibile. Durante la rappresentazione carnevalesca, su battileddu inscena il supplizio della vittima sacrificata in nome del dio Dioniso, a simboleggiare la ciclicità di morte e rinascita della terra.

Dìuma reinterpreta tale ciclicità conferendo all’anello una forma a spirale partendo dalla naturale conformazione delle corna caprine, simbolo del Carrasecare di Lula.

Taglia

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,